A Silvelle di Trebaseleghe vince il fango.

Sabato 2 dicembre Silvelle di Trebaseleghe, piccola frazione della provincia padovana contraddistinta dalla forte tradizione ciclocrossistica, ha ospitato la Coppa Italia giovanile dove in passato si sono svolte prove del circuito internazionale Superprestige e Campionati italiani assoluti.

Percorso di 2,8 chilometri con due argini come ostacoli naturali e due assi in legno come ostacoli artificiali ma il vero ed unico e vero “ostacolo” di Silvelle è rimasto il terreno, sempre pesantissimo con lunghi tratti da percorrere a piedi e cambio bici ad ogni giro o addirittura mezzo giro (la zona box è collocata solitamente a metà tracciato con passaggio in un senso di marcia e nell’altro).

Martina Recalcati (Esordiente 2° anno), ha corso nell’occasione con la maglia della rappresentativa lombarda e ha chiuso in quarta posizione, risultato che ha permesso alla Lombardia di ottenere la medaglia d’argento alle spalle del Piemonte. Nella stessa gara Matilde Ceriello (Lombardia 2) ha chiuso con il 10 ° posto e Andrea Cenni (Lombardia 2) 14° nella gara riservata agli uomini su 50 partenti.

Domenica 3 spazio alle maglie di club e al Giro d’Italia Ciclocross su un terreno ancora più ostico visti i numerosi passaggi del giorno precedente. Posizioni pressoché invariate con la quarta piazza di Martina Recalcati, il settimo tempo di Matilde Ceriello (a 2’’ in volata dalla top five) e il 21° posto di Andrea Cenni.

IMG-20171204-WA0007

Lascia un commento

avatar
wpDiscuz