Chiusa la stagione 2018 con le premiazioni del circuito Trek Zero Wind.

Venerdì 19 ottobre kermesse per il circuito Easy Cup MTB svoltasi nella città di Brescia con la premiazione dell’atleta Alessio Curnis, categoria Master 2 (35-39 anni). Per il biker orobico vittoria di categoria al termine di un circuito caratterizzato da un totale di sei gare.

Sabato 20 ottobre riconoscimenti finali del circuito Trek Zero Wind Offroad ospitati a Casatenovo (LC) presso Villa Greppi. Nella speciale classifica Team Cup 3° posto di società.

Nella categoria donne amatori vittoria della Master Woman 1 (<30 anni) Selene Colombi; nella pari categoria maschile medaglia d’argento per Mattia Finazzi. Maglia e vittoria finale anche per Andrea Zampedri nella fascia Master 1 (30-34 anni); 8° Andrea Tonello sempre categoria Master 1. Anche nei Master 2 vittoria e maglia per Alessandro Maiuolo; 5° Riccardo Rizzi, 8° Cristian Rivolta. Categoria Master 3 (40-44 anni) dove anche qui si è registrata la vittoria di Fabio Montanari. Nei Master 5 (50-54 anni) 9° posto di Roberto Cazzaniga. Fascia Master 6 (55-59 anni) con il 9° di Marco Pinessi.

Domenica 21 gara di endurance a Dro (TN)per il Master 1 Andrea Zampedri partecipante in solitaria alla “6 ore di Dro”. Partenza in sordina in una specialità poco praticata ma una volta preso il giusto ritmo Zampedri ha saputo recuperare posizioni ottenendo la medaglia d’argento.

Ultime pedalate anche per i Giovanissimi dello Junior Team(7-12 anni)presenti a Nosate (MI) per il circuito Hinterland Cup. Presenza dei gemellini Ambrogio e Giacomo Colombo. Per Giacomo vittoria nella gara promozionale mentre Ambrogio ha ottenuto il 6° posto nella categoria G2 (8 anni).

2018.10.19 Brescia (Alessio Curnis 1° Easy Cup MTB) 2018.10.20 Casatenovo (Premiazioni Trek Zero Wind) 2018.10.21 Dro (Andrea Zampedri 2° posto) 2018.10.21 Nosate (Giacomo e Ambrogio Colombo)

avatar