Finazzi, Maiuolo e Lanzi si confermano leader del Trek Zero Wind Offroad.

Domenica 7 aprile 31ª edizione della Granfondo da “Da piazza a piazza” ospitata dalla città di Prato e facente parte del circuito Trek Zero Wind Offroad dove la società Lissone MTB occupa la 1ª posizione nella speciale classifica per società. Percorso suggestivo ma allo stesso tempo impegnativo caratterizzato da 59 chilometri e 1.950 metri di dislivello.

Il primo atleta lissonese a presentarsi sul traguardo di piazza Mercatale è stato il Master 1 (30-34 anni) Alessandro Tonello, 3° di categoria, 21° assoluto. A brevissima distanza (22° a 4’’) l’Elite Master (<30 anni) Mattia Finazzi 2° e subito dopo a 5’’ è giunto Stefano Lanzi, 1° categoria Master 3 (40-44 anni), 24° assoluto. A medaglia sono andati anche Alessandro Maiuolo, bronzo nei Master 2 e Luca Rovera anche lui con la medaglia di bronzo ma nella categoria Master 4 (45-49 anni). Nei primi 5 di categoria Andrea Zampedri (5° Master 1) e Riccardo Rizzi (5° Master 2).

Al termine della gara vestizione delle maglie di leader dove si sono confermati Mattia Finazzi (ELMT), Alessandro Maiuolo (Master 2) e Stefano Lanzi (Master 3).

Per l’attività Giovanissimi (7-12 anni) apertura ufficiale di stagione con la prima prova del circuito Orobie Cup Junior disputata a Costa Volpino (BG).

Categoria G2 (8 anni) con la partecipazione di Sergio Venere (10°) e Simone Brioschi (15°). Fascia G3 (9 anni) dove si sono classificati Ambrogio Colombo (13°), Giacomo Colombo (24°) e Francesco Elli (30°). Bambini di 11 anni (G5) rappresentati per la società lissonese da Omar Sartori (10°). G6 (12 anni) con la presenza di Riccardo Gentile (15°).

avatar