Leva terzo a Tremosine.

Sabato 1° ottobre “Tremalzo Bike” dalla suggestiva località di Tremosine, piccolo centro abitato bresciano affacciato sul lago di Garda. Percorso di 51 chilometri e 2.300 metri di dislivello, una competizione veramente impegnativa caratterizzata da due salite (28 Km. complessivi) e uno strappo al 35% con GPM collocato al passo Tremalzo (1.800 mt. slm). Nei Master 2 (35-39 anni) quarto posto di Fabio Montanari mentre miglior risultato è arrivato dal Master 5 (50-54 anni) Enrico Leva, terzo ma attardato nella lotta per il secondo posto da una caduta di un avversario. Nella stessa categoria, nei primi dieci, è entrato anche Lucio Santoro (9°).

L’attività dei Giovanissimi (7-12 anni) nel mese di ottobre, vedrà la partecipazione a prove promozionali quali la Coppa Lodi.

Nella prova di apertura svoltasi a Cornegliano Laudense (LO), prima vittoria stagionale del G1 (7 anni) Giacomo Gorla, felicissimo per questo successo meritato visto l’impegno dimostrato nel corso dell’anno. Bravissimo il più grandicello Riccardo Gentile, secondo nella fascia G3 (9 anni).

Domenica 2 ottobre prima prova della specialità ciclocross con l’apertura del circuito internazionale Master Cross Selle SMP svoltasi a Buja (UD). Nella categoria Under 23 12° posto di Alessandro Di Santo mentre out per problemi tecnici (cambio posteriore) il pari categoria Chistian Recalcati.

Nella medesima giornata, recupero di gara non svoltasi per maltempo a Ghisalba (BG) con l’Orobie Cup Junior.

Presenti nei G3 Achille Pozzi. Gara d’attacco e seconda posizione (quarto nella classifica finale). Nei G6 (12 anni) quarto posto di Andrea Cenni (6° finale) e bronzo di Martina Recalcati (vincitrice della challenge orobica.

2016-10-01-tremosine-podio-m5-enrico-leva

2016-10-02-ghisalba-giovanissimi

avatar