Recalcati, Finazzi, Curnis, Rizzi e Lanzi i 5 nomi del week end.

Domenica 8 aprile trasferta in terra laziale per l’Esordiente 2° anno (14 anni) Andrea Cenni presente a Vetralla (VT) per la 2ª prova del Campionato italiano di società. Anello di 3,7 chilometri con dislivello a giro di 95 metri. Buona prova di Andrea che, partito dalla retrovie, ha ottenuto il 17° posto.

“21° Trofeo Avis” da Ghisalba (BG) per la specialità cross country con prove per Esordienti ed Allievi al mattino relative al circuito regionale BG Cup Lombardia e pomeriggio dedicato alle categorie Giovanissimi (7-12 anni) con le Orobie Cup Junior. Tracciato di 3,9 chilometri per l’Esordiente Martina Recalcati e 1,1 chilometri per i Giovanissimi dello Junior Team. Martina Recalcati ha ottenuto la vittoria di categoria piazzandosi 4ª assoluta mentre nei Giovanissimi si sono registrati il 13° posto di Omar Sartori (G4-10 anni), il 5° e 19° posto rispettivamente di Riccardo Gentile e Tommaso Damaschini (G5-11 anni) nella fascia G5 (11 anni).

“Bottanuco MTB Race” dall’omonima città di Bottanuco (BG) gara valevole come 2ª prova del circuito Orobie Cup su un tracciato all’interno del parco Adda Nord per complessivi 32 chilometri. Nella categoria Elite Master (<30 anni) si impone Mattia Finazzi mentre nella categoria Master 2 (35-39 anni) medaglia d’argento per Alessio Curnis. Presenti Giovanni Camassa (15° Master 2) e Gianluca Sbarra (23° Master 5/50-54 anni))“Granfondo dei due mari” da Sestri Levante (GE) per complessivi 34 chilometri e 1.280 metri di dislivello. Nella categoria Master 2 grande prestazione di Riccardo Rizzi, 2° classificato a soli 9 secondi dal vincitore Marco Madaschi (WR Compositi Racing). Enrico Leva è entrato nei primi dieci classificati della categoria Master 5 giungendo 8°. Out per foratura Selene Colombi quando era nettamente in testa nella categoria donne.

23° “Circuito dei Mulini” per il valtellinese Stefano Lanzi che, come da tradizione, ha voluto onorare la gara di Berbenno di Valtellina (SO) valevole come apertura del circuito Valtellina MTB Race. Vittoria di categoria nei Master 3 (45-49 anni) e 3° posto assoluto.

Marathon Val di Merse da Rosia (SI) su un percorso di 71 chilometri e 1.900 metri di dislivello attraverso la vallata del fiume Merse. Le salite più impegnative sono state Montestigliano, Poggio di Siena Vecchia e Poggio delle Pescine come quota G.P.M.. Presente il Master 6 (55-59 anni) Marco Foglino, che ha ottenuto il 26° posto di categoria.

2018.04.08 Bottanuco (podio Mattia Finazzi) 2018.04.08 Ghisalba (arrivo Martina Recalcati)

dav
dav

2018.04.08 Ghisalba (podio Riccardo Gentile) 2018.04.08 Sestri Levante (podio Riccardo Rizzi)

Lascia un commento

avatar