Selene Colombi si laurea campionessa d’inverno.

Domenica 3 marzo Grand Prix d’Inverno con assegnazione delle relative maglie con il logo del cristallo di neve ad indicare il periodo invernale.

La città di Andora in provincia di Savona, ha ospitato l’assegnazione di quelli che in passato erano i Campionati italiani d’Inverno su un tracciato poco tecnico ma impegnativo con passaggi creati in modo artificiale (rock garden) e naturali per complessivi 4 chilometri e 180 metri di dislivello a giro. Nella categoria Elite Woman Sport (<30 anni) vittoria di Selene Colombi che ottiene la prima maglia titolata della stagione mentre il pari categoria Mattia Finazzi si regala una bella medaglia d’argento ma con il rammarico di aver perso il titolo per soli 21 secondi.

Medesima specialità olimpica per Alessandro Maiuolo presente alla gara di Agrate Conturbia (NO), prima gara del circuito Master MTB. Vittoria di categoria e seconda piazza assoluta per il Master 2 (35-39 anni) al termine di 4 giri per un totale di 28 chilometri.

Distanze più lunghe per i sei atleti (978 iscritti complessivi) che hanno disputato la “Granfondo Energy Marathon” da Carpenedolo (BS) valevole per i circuiti Easy MTB Cup, Brixia Adventure MTB e River Marathon Cup. Gara tiratissima e veloce con quasi 31 km/h. di media lungo i suoi 47 chilometri in quanto percorso con scarso sviluppo metrico (360 metri di dislivello). L’atleta meglio posizionato è stato il Master 2 Alessio Curnis, 5° di categoria e 15° assoluto.

2019.03.02 Andora GP Inverno (1° Selene Colombi) 2019.03.02 Andora GP Inverno (2° Mattia Finazzi) 2019.03.03 Agrate Conturbia (1° Alessandro Maiuolo) 2019.03.03 Carpenedolo (5° Alessio Curnis)

avatar