Successo pieno per la XXª edizione del Trofeo Bosco Urbano-Città di Lissone!

Sabato 9 settembre gara su strada in previsione dell’imminente attività ciclocrossistica per le donne Esordienti 1° anno (13 anni) Matilde Ceriello e Martina Recalcati impegnate a Borgo Valsugana (TN) su un circuito locale con ascesa di 800 metri all’8% di pendenza media. Dopo aver percorso oltre metà gara le ragazze hanno chiuso anticipatamente la competizione come concordato con il preparatore atletico durante la settimana.

Domenica 10 importante appuntamento per la società lissonese con il “XX° Trofeo Bosco Urbano-Città di Lissone-memorial Paolo Casati”, manifestazione organizzata presso il Bosco Urbano di Lissone e dedicata all’attività dei Giovanissimi (7-12 anni).

Condizioni meteo estremamente difficili a rendere impegnativa la gara con 190 partenti al via ma, l’esperienza ventennale e la solidità del precedente e attuale consiglio sociale, hanno permesso alla formazione lissonese di ricevere i complimenti da tutte le società sportive al momento delle premiazioni finali.

Nella categoria G1 (7 anni) medaglia di bronzo di Virginia Miazzo mentre podio sfiorato per Francesco Elli (4°) a poco più di due secondi. Nei G2 (8 anni) 15° posto di Giacomo Gorla partente nonostante un problema fisico. Categoria G3 (9 anni) con il 26° tempo di Benedetto Miazzo. Nei G4 (10 anni) 7° e meritatissimo posto di Riccardo Gentile e plauso anche per Alessio Prontera (27°) e Tommaso Damaschini (29°) che hanno terminato nonostante le condizioni del tracciato veramente difficili.

Premiazioni di chiusura con la presenza del Sindaco di Lissone Concetta Monguzzi e dell’Assessore allo Sport Renzo Perego. Coppa memorial Paolo Casati come miglior società alla formazione Ciclisti Valgandino. Finita la giornata sportiva, spazio al pranzo sociale per festeggiare l’ennesimo successo del Trofeo Bosco Urbano-memorial Paolo Casati e appuntamento al 2018.

Partecipazione del Master 5 (50-54 anni) Enrico Leva iscritto alla Granfondo “Gran Paradiso Bike” con partenza ed arrivo da Cogne (AO). Percorso di 43 chilometri all’interno del suggestivo parco nazionale del Gran Paradiso a quota 1.500 metri. Per lui 7° posto di categoria e 87° assoluto.

Cross Country da Nave (BS) per il “26° Trofeo Città di Nave” su un anello di 4 chilometri da ripetersi più volte a seconda delle categorie. Causa condizioni meteo sfavorevoli tutte le prove hanno visto la riduzione di un giro rispetto a quanto previsto. Edoardo Fusar Bassini appartenente alla categoria Master 6 (55-59 anni) ha ottenuto il 4° tempo finale.

CLASSIFICHE 2017.09.10 Lissone (Trofeo Bosco Urbano–Città di Lissone-memorial Paolo Casati)

2017.09.10 Lissone (Staff Trofeo Bosco Urbano) 2017.09.10 Lissone (Trofeo Bosco Urbano) IMG-20170910-WA0000

avatar