Vittoria di Finazzi in una domenica di argenti.

Domenica 16 settembre, Granfondo “Sasso MTB Race Marathon” da Sasso Marconi (BO) con la suddivisione della manifestazione su due percorsi: Marathon (63 chilometri e 1.990 metri di dislivello) e Classic (40 chilometri e 1.230 metri di dislivello). Secondo posto di Alessandro Maiuolo nella categoria Master 2 (35-39 anni) sul tracciato Marathon e stessa posizione per il Master 5 (50-54 anni) Enrico Leva impegnato sul Classic.

Lunga distanza anche per gli atleti iscritti alla gara “3 Epic MTB Marathon” con partenza ed arrivo da Auronzo di Cadore (BL) su un percorso di 90 chilometri e 3.046 metri di dislivello con Gran Premio della Montagna (G.P.M.) sulle tre cime di Lavaredo a quota 2.320 metri. Anche qui è mancata la vittoria considerate le due medaglie d’argento di Andrea Zampedri nei Master 1 (30-34 anni) e Riccardo Rizzi nei Master 2.

Cross country olimpico per il circuito Orobie Cup di Piazzatorre (BG) dove si è disputata la prova conclusiva dello storico circuito regionale. Nella categoria Elite Master Sport (<30 anni) vittoria di Mattia Finazzi. Nella categoria Master 2 ancora metallo d’argento con Alessio Curnis.

Apertura della specialità ciclocross con il circuito internazionale EKZ Cross Tour, caratterizzato da 6 prove in territorio elvetico. Apertura a Baden con la partecipazione della donna Allieva 1° anno (15 anni per la stagione di ciclocross) Martina Recalcati che ha ottenuto il 7° posto.

Attività Giovanissimi (7-12 anni) con lo Junior Team presente a Casnigo (BG) nel circuito Orobie Cup Junior. Nei G2 (8 anni) 14° tempo di Francesco Elli. Nei G4 (10 anni) gara in rimonta e 10ª piazza di Omar Sartori. Nei G5 (11 anni) 14ª posizione di Riccardo Gentile e 26ª di Tommaso Damaschini.

2018.09.16 Casnigo (Junior Team)

avatar