I nuovi “arrivi” portano subito grandi soddisfazioni! E che soddisfazioni!

Sabato 24 Febbraio Grand Prix d’Inverno con assegnazione delle relative maglie invernali (in passato era assegnata una vera e propria maglia tricolore con il simbolo del cristallo di ghiaccio) presso il parco delle Colombare di Verona, parco cittadino situato all’interno della città scaligera. Percorso tecnico prevalentemente in single track con alcuni ostacoli artificiali per complessivi 4,2 chilometri e dislivello positivo a giro di 150 metri.

Prima partenza per la donna Elite Woman Sport (<30 anni) Selene Colombi che, al debutto stagionale, in una disciplina per certi versi nuova rispetto al suo passato pallavolistico, ha regalato alla giovane atleta orobica un successo strepitoso ottenendo anche la vittoria assoluta oltre a quella di categoria. Alessandro Maiuolo, new entry della formazione brianzola, ha conquistato il 5° posto nella categoria Master 2 (35-39 anni) mentre nei Master 3 (40-44 anni) 6ª posizione del valtellinese Stefano Lanzi quest’anno in versione “capitano” per la sua esperienza agonistica.

Granfondo “Le terre di Franciacorta” domenica 25 con partenza ed arrivo da Adro (BS) su un percorso di 42 chilometri sviluppato attraverso la rinomata zona vinicola bresciana.

Se il giorno prima la società lissonese poteva essere più che soddisfatta per i risultati ottenuti, ecco che sono giunte altre due vittorie importanti e gli atleti che hanno portato sul gradino più alto del podio le maglie grigio arancio sono stati Mattia Finazzi negli Elite Sport (<30 anni) nonché 16° assoluto e poi stessa gioia e risultato per il Master 2 Alessio Curnis.

2018.02.24 Verona (podio Elite Master Women) 2018.02.25 Adro (podio Alessio Curnis) 2018.02.25 Adro (podio Mattia Finazzi)

avatar