Martina Recalcati campionessa italiana!

Venerdì 6 gennaio tradizionale appuntamento per gli amanti della mountain bike con la 29ª edizione del “Trofeo Auto Ghinzani” meglio conosciuto come Grand Premio dell’Epifania. La località bergamasca di Calusco d’Adda ospita questo evento dagli albori della mountain bike e si sviluppa lungo le sponde del fiume Adda per un totale di 26 chilometri.

Il primo rappresentante della società lissonese è stato Alessandro Togni, vincitore della categoria Master 6 (55-59 anni) e 42° assoluto.

Sabato 7 e domenica 8 spazio all’evento clou stagionale per gli amanti del ciclocross con i Campionati italiani assoluti disputati nella frazione di Silvelle di Trebaseleghe (PD), località che negli anni passati ha ospitato prove del circuito internazionale del Superprestige.

Percorso di 2,8 chilometri senza alcuna pendenza ma con ostacoli naturali (assi in legno ponte artificiale e scalinata) e naturali (fossi e contropendenze di argini del fiume Dese).

Sabato 7 spazio alle categorie giovanili e colpaccio nella categoria donne Esordienti 1° anno (13° anni) con la bellissima medaglia d’oro di Martina Recalcati giunta addirittura in settima posizione assoluta e partita con 30 secondi di distacco dalla categoria superiore delle donne Esordienti 2° anno. Commozione e gioia per la piccola atleta incredula di un risultato così prestigioso e nell’intervista conclusiva ringraziamenti per la famiglia, la società e l’allenatore Daniele Fiorin.

Molto brava ma sfortunata la compagna Matilde Ceriello partita dalla terza fila e costretta a dare il tutto per tutto per cercare di rientrare sulle prime. Arrivata in quinta posizione ha dovuto rallentare in quanto è andata in affanno e nell’ultimo giro ha perso qualche secondo giungendo al termine in nona posizione.

Nonostante la classifica finale sancisca il 26° posto di Andrea Cenni nella categoria Esordienti 1° anno, il biker brianzolo è stato protagonista nel primo giro dove risultava in seconda posizione e prima una caduta e poi problemi alla catena lo hanno demotivato lasciandosi sfilare di posizioni. Un vero peccato perché avrebbe potuto lottare per le prime posizioni.

Domenica 8 categorie agonistiche con la presenza degli Under 23 Alessandro Di Santo e Christian Recalcati.

Gara tiratissima viste le condizioni di asciutto ma gli atleti hanno dato il tutto per tutto giungendo in 20ª (Di Santo) e 26ª (Recalcati) posizione.

ale_5209

Lascia un commento

avatar
wpDiscuz