Paola Papetti seconda agli Italiani cross country; Zampedri protagonista a Bibione

Un fine settimana gratificante per il gruppo amatoriale del Lissone mtb, considerato i risultati che arrivano dalla Toscana e dal Veneto

A Barga, località Il Ciocco, si sono disputate nel fine settimana, le gare valevoli per il campionato italiano di mountain bike della FCI specialità cross country.
In campo femminile, nelle categorie amatoriali, alla sua prima gara della stagione, Paola Papetti conquista un’ottima medaglia d’argento, conquistando il secondo posto con una condotta di gara molto intelligente.

Ottimo quinto posto per Edoardo Fusar Bassini nella categoria dei master 7 (60/64). Conclude il suo italiano anche Roberto Arestilli giungendo ventiduesimo (al via una quarantina di biker) nella fascia dei master 2 (35/39).

Seconda vittoria stagionale per Andrea Zampedri.
Dopo la vittoria a Moena a Lusia Up Hill, il nostro rappresentante ha partecipato alla spettacolare 6h di Bibione gara tiratissima con partenza alle 16 ed arrivo alle 22 con 181 km sulle gambe.

“Felice a metà perché ho perso la terza posizione assoluta in volata. Sarei stato davvero felice di poter salire sul terzo gradino dietro a due campioni come Thiago Ferreira e Franz Hofer. Lo sport è questo. Vincono però l’assoluta dei master. Contento per le ottime sensazioni e la gestione della gara”

Da segnalare, infine, la presenza di Maurizio Solagna all’ Etna Marathon. In Sicilia, il biker bergamasco, non è riuscito a concludere gli 82 km del tracciato causa un incidente meccanico.

19/20 settembre 2020