Impegno a Nembro per i Giovanissimi; Arestilli nella top five in terra veneta

Ultimi impegni agonistici per il gruppo amatoriale del Lissone mtb, con il gruppo off road pronto per la trasferta elbana di Capoliveri sede, sabato prossimo, del campionato italiano marathon.

Sabato 3 ottobre, nonostante le condizioni meteo avverse, si è tenuta l’ultima delle quattro lezioni della MTB School all’insegna del fango e del divertimento sfrenato. Ancora una volta la School si è riconfermata un super successo con i trentadue iscritti che non vedono l’ora di riprendere le lezioni in primavera.

Domenica 4 ottobre, intanto, il “biker-consigliere” Roberto Arestilli è stato impegnato a San Zeno di Montagna (Vr) all’Xc Sperane gara di cross country disputata all’interno dell’omonimo parco, nella manifestazione valida per il campionato regionale Fci Veneto. Nei master 2 (35/39) Arestilli conclude la sua prova con un buon quinto posto.

Veniamo ai Giovanissimi (7/12 anni). Alcuni dei nostri giovani biker sono stati impegnato a Nembro (Bg) alla seconda prova del circuito dell’Orobie Cup Junior.
Il sorteggio dell’ordine di partenza non è stato molto fortunato per i nostri ragazzi, tutti partiti attorno tra la ventesima e venticinquesima posizione. Nonostante tutto Riccardo Colombo ha effettuato un grande recupero chiudendo la sua prova nei G4 (10 anni) al sesto posto. Buonissima anche la prova di Alessandro Sbragion tredicesimo tra i G2 (8 anni). In questa categoria Elia Andreello chiude venticinquesimo. Nei G5 (11 anni), infine, Davide Loda è diciottesimo precedendo di sei posizioni il compagno di squadra Enrico Mugnoni. Bravi ragazzi!